Attualità

Novara Gospel Festival torna al Teatro Coccia con la XVIII Edizione!

Novara Gospel Festival torna al Teatro Coccia con la XVIII Edizione!
Attualità 29 Settembre 2022 ore 23:05

C’è una frase celebre di Friedrich Nietzsche che dice “Senza musica la vita sarebbe un errore”. Come dargli torto! E noi innamorati di questo genere musicale, potremmo aggiungere ”…e senza il Gospel la musica non sarebbe la stessa”.

È infatti importante ricordare che negli Stati Uniti, ai primi del ‘900, il gospel in commistione con la musica classica di stampo europeo ha influito sull’origine di diversi generi musicali, generando un susseguirsi di contaminazioni reciproche. Ecco perché il gospel contemporaneo piace a tutti! In esso si possono trovare influenze musicali di ogni genere, dal rock al pop, dalla musica classica al blues, dal soul all’hip hop, dal latin al funky e molto altro ancora, con il valore aggiunto di un profondo significato, delle blue notes e di armonie accattivanti ed arrangiamenti singolari.

Novara Gospel Festival - brotherhood gospel choir - the levites - foto Paolo Migliavacca

Non sai di cosa si tratta? Beh, è difficile descriverlo, devi solo ascoltarlo e provarlo.
Vieni a vedere i concerti del Novara Gospel Festival e ti troverai immerso in un bagno sonoro ricco di emozioni: suoni di tamburi, bassi, chitarre e tastiere con timbriche vintage, intrecci corali ricchi di armoniche e un intero palco pieno di persone che si muovono, cantano e vibrano. È immersivo, espande la mente e... se non hai paura di lasciarti andare, apre il cuore e risveglia l'anima.

Sì, perché il Gospel appassiona, emoziona e va a toccare i sentimenti più intimi e profondi. Non è un genere musicale qualunque, è qualcosa di molto più grande che deriva da un popolo che ha sofferto profondamente durante la schiavitù ed anche dopo la liberazione. E tutto questo arriva al pubblico che ascolta e che si fa trascinare ed emozionare, non solo dall’alto livello degli artisti coinvolti, ma anche dall’importante messaggio di uguaglianza, libertà, amore e speranza che viene trasmesso da questi grandi interpreti.

In diciotto anni il Novara Gospel Festival ha avuto l’onore di ospitare molti dei più grandi artisti al mondo del gospel contemporaneo, grammy e stellar awards come Kirk Franklin, Richard Smallwood, Kurt Carr, Donnie McClurkin e Israel Houghton solo per citarne alcuni. Questi artisti vengono appositamente dagli Stati Uniti e dall’Inghilterra per cantare in esclusiva al Novara Gospel Festival, rappresentando un’unica imperdibile occasione per poter assistere ad un loro concerto in Italia.

Quest’anno sarà la volta di Ty Morris and HOW (Denver - US), Michael Stuckey (Atlanta - US) e Carla Jane (Manchester - UK), che insieme ai padroni di casa Brotherhood Gospel Choir e al coro del workshop, venerdì 7 e sabato 8 ottobre al Teatro Coccia,  tesseranno abilmente, attraverso le note dell’anima, un nuovo arazzo ricco di suoni ed emozioni.
E se ti piace cantare, domenica 9 al Piccolo Coccia non perdere la masterclass di canto condotta dallo stesso Ty Morris!

Novara Gospel Festival è organizzato dal 2005 dall’Associazione Brotherhood Gospel Choir in collaborazione con la Città di Novara, sotto la direzione artistica di Paolo Viana e Sonia Turcato, con il supporto di Regione Piemonte, Fondazione CRT e il patrocinio del Comune di Cerano.


Il festival ha vinto diverse volte i Gospel Music Awards come miglior evento gospel in Italia.

Scopri di più su www.novaragospel.it e sui nostri canali facebook, Instagram e YouTube

Seguici sui nostri canali