Attualità
Iniziativa

Novara Green organizza: "Novara Express" caccia al tesoro fotografico

Le squadre, composte da un minimo di 2 a un massimo di 4 persone, dovranno indovinare e fotografare sei dettagli, unici e a loro modo speciali

Novara Green organizza: "Novara Express" caccia al tesoro fotografico
Novara Pubblicazione:

Sabato 28 ottobre, alle 9.45 in Piazza Puccini, davanti alla Chiesa di San Giovanni Decollato. Queste sono le informazioni fondamentali di Novara Express, la caccia al tesoro fotografica nel cuore di Novara che Novara Green organizza ogni anno.

Novara Green

Le squadre, composte da un minimo di 2 a un massimo di 4 persone, dovranno indovinare e fotografare sei dettagli, unici e a loro modo speciali, che si trovano in centro città. Vince chi per primo potrà mostrare la documentazione fotografica completa dei particolari da scoprire. È quindi altamente suggerito presentarsi con uno smartphone ben carico.

 

 

La partecipazione è gratuita, con possibilità di donazione volontaria. Per il team vincitore è previsto un premio.
L’iscrizione può essere effettuata all’indirizzo mail novaragreen@gmail.com indicando nome e cognome dei partecipanti.
“Almeno una volta l’anno ci piace cambiare il nostro punto di osservazione sulla città e, invece che guardare per terra, guardare in giro o alzare gli occhi verso l’alto - – commenta Fabrizio Cerri, presidente di Novara Green. – Ci piace concentrarci sulle bellezze di Novara, soprattutto quelle un po’ nascoste, e non sui rifiuti abbandonati. Perché, secondo noi, oltre ad agire sul decoro urbano è importante ricordarci che i beni della città appartengono a noi cittadini. Vanno quindi fatti conoscere, affinché siano curati e valorizzati. Osservare la città in un modo diverso e apprezzarne le piccole meraviglie divertendosi è un’altra strada per costruire senso di appartenenza e promuovere la cura di quanto abbiamo intorno. Ringrazio quindi moltissimo ATL Novara, Terre dell’Alto Piemonte e Camporelli per il sostegno che hanno garantito a questa nostra iniziativa”.

Seguici sui nostri canali