Attualità
L'azione di Nova Coop

Oggi è la Giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare

Nova Coop promuove in tutti i suoi punti vendita una campagna informativa per sensibilizzare soci e clienti su questa tematica, tra gli obiettivi al centro degli sforzi per costruire un mondo più sostenibile dell'Agenda Onu 2030.

Oggi è la Giornata nazionale di prevenzione dello spreco alimentare
Attualità 05 Febbraio 2022 ore 08:43

Sabato 5 febbraio, in occasione della nona Giornata nazionale di Prevenzione dello spreco alimentare, Nova Coop promuove in tutti i suoi punti vendita una campagna informativa per sensibilizzare soci e clienti su questa tematica, tra gli obiettivi al centro degli sforzi per costruire un mondo più sostenibile dell'Agenda Onu 2030.

L'azione di Nova Coop

Nel 2021, tramite il progetto Buon Fine, Nova Coop ha donato merci e prodotti edibili a 65 onlus locali per un valore complessivo di 6,5 milioni di euro.

Il valore della raccolta ha subìto negli ultimi dodici mesi un sostanzioso incremento rispetto all'anno precedente, quando il Buon Fine aveva permesso di rimettere in circolazione beni per un valore complessivo di 5,688 milioni di euro, pari a più di un milione di pasti distribuiti a persone bisognose "Secondo alcuni studi solo il 5% dello spreco alimentare complessivo si origina nel comparto della distribuzione, che è quindi tra gli attori più efficienti della filiera. Questi prodotti però possono rappresentare ancora una risorsa per aiutare tante persone in stato di difficoltà. Attraverso il Progetto Buon Fine costruiamo collaborazioni durature, e a chilometro zero, con le realtà del terzo settore impegnate quotidianamente in questa sfida, per cercare di arrivare dove c'è più bisogno con la migliore efficacia e rapidità possibile" spiega Silvio Ambrogio, direttore delle Politiche Sociali di Nova Coop.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter