Attualità
Iniziativa

"Oggi si scambia" giornata di “scambio” gratuito di oggetti e indumenti a Novara

Nell’ambito della Settimana per la riduzione dei rifiuti.

"Oggi si scambia" giornata di “scambio” gratuito di oggetti e indumenti a Novara
Attualità Novara, 18 Novembre 2022 ore 06:41

Nell’ambito della Settimana per la riduzione dei rifiuti, Serr, Assa organizza “Oggi si scambia!”, giornata di “scambio” gratuito di oggetti e indumenti ancora in buono stato e utilizzabili che in questa terza edizione si arricchisce di alcune significative novità.

I dettagli

L’appuntamento è previsto per sabato 19 novembre dalle 10 alle 17 in Via Sforzesca e sono invitati a partecipare tutti i cittadini residenti a Novara.
Sono ammesse anche le associazioni benefiche che a fine giornata potranno ritirare eventuali materiali non oggetto di scambio dando un risvolto sociale all’iniziativa.

LE NOVITÀ
Per sviluppare il tema dei rifiuti tessili, focus tematico di quest’anno della Serr che ha per motto “I rifiuti sono fuori moda”, saranno presenti gli studenti dell’I.I.S. Nervi indirizzo professionale “Industria e artigianato per il Made in Italy” (ex Bellini) con “gli oggetti di moda che non Rifiuto”.
Proporranno oggetti da loro realizzati con scarti di stoffa.

Saranno inoltre presenti i volontari di Novara Green, associazione di volontariato impegnata a svolgere in modo regolare, dal 2017, iniziative, aperte a tutti i cittadini, che contribuiscono a rendere la città di Novara più sostenibile, promuovendo un ambientalismo responsabile fatto anche di piccoli gesti di attenzione all'ambiente e di cura del bene pubblico.

L’EVENTO DI SCAMBIO
L’evento promosso e organizzato da Assa, ormai diventato un gradito appuntamento cittadino, è un
momento di “scambio” gratuito tra privati di oggetti ancora in buono stato e utilizzabili.
Sono ammessi allo scambio abiti e accessori, giochi, libri e fumetti, piccoli elettrodomestici, suppellettili di casa di piccole dimensioni e, come sempre, tutti i materiali dovranno essere puliti, ordinati e funzionanti.
Come di consueto, in Via Sforzesca, in uno spazio adiacente al centro di raccolta “Isola ecologica”, verranno allestiti i banchi di scambio per tipologia di prodotto, delle “mini” isole del riuso, dove ogni partecipante poserà i suoi oggetti.
Ogni partecipante potrà portare per lo scambio uno o più oggetti o indumenti e portare a casa quello
che più gli piace e gli serve. Si potrà prendere qualcosa anche senza portare nulla.
Lo scopo dell’iniziativa è di promuovere nuovi comportamenti e nuove abitudini di consumo, incoraggiando sia il riutilizzo sia una maggiore consapevolezza ambientale.
A tutti i partecipanti sarà offerta la cioccolata calda.

In caso di pioggia l’evento si svolgerà in data da destinarsi.
La partecipazione è libera e gratuita.

Seguici sui nostri canali