Attualità
Buone notizie

Oltre un milione di euro per gli alloggi comunali di via Restellini a Verbania

I fondi vengono da un bando regionale nel quale l'Amministrazione verbanese si è classificata nona

Oltre un milione di euro per gli alloggi comunali di via Restellini a Verbania
Attualità VCO, 09 Gennaio 2022 ore 07:00

Oltre un milione di euro sono pronti per la sistemazione degli alloggi comunali di via Restellini, lo annuncia il Comune di Verbania.

Stanziamento record per gli alloggi comunali

Ammonta a un milione e duecentomila euro lo stanziamento record di cui il Comune potrà disporre per gli alloggi comunali di via Restellini. I fondi vengono dai finanziamenti europei legati ai bandi del Pnrr, e la notizia arriva dopo quella relativa ai fondi del Pinqua e ai 20 milioni di euro per i progetti di rigenerazione urbana appena comunicati.

Verbania è arrivata nona nella graduatoria

Il bando è stato presentato sul programma regionale dal titolo “Sicuro, verde e sociale: riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica”, che vede oltre ottantacinque milioni di euro disponibili. Sul centinaio di candidature ammesse il progetto verbanese è arrivato nono e quest’ottimo risultato permetterà di ricevere un milione e duecentomila euro per interventi di efficientamento energetico e riqualificazione per ventiquattro alloggi di edilizia sovvenzionata di proprietà del Comune in via Restellini.

La soddisfazione della sindaca

"Una bella notizia – affermano la sindaca Silvia Marchionini e l’assessora alle politiche sociali Marinella Franzetti – che sottolinea la positiva politica dell’Amministrazione nell’investire sull’edilizia residenziale pubblica. Un ringraziamento va al personale dei nostri uffici comunali per l’impegno, la professionalità e la passione dimostrata nella stesura del progetto. Anche i finanziamenti richiesti dall’Agenzia territoriale della casa (ATC) per via all'Asilo, via San Bernardino e via Acquedotto risultano ammessi ma, in questa tranche, sono posizionati in fondo alla classifica. Invitiamo quindi ATC a comunicarci come intende operare nella riqualificazione di questi immobili in quanto urgono interventi di miglioramento".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter