Atto vandalico

Panchina distrutta in corso Europa, Gusmeroli: “Mancano rispetto e coscienza civile”

È accaduto di notte.

Panchina distrutta in corso Europa, Gusmeroli: “Mancano rispetto e coscienza civile”
Attualità Arona, 06 Settembre 2021 ore 06:28

La panchina verrà sistemata dal comune ma l’assessore ai lavori pubblici Alberto Gusmeroli tiene a fare alcune precisazioni.

La panchina distrutta

“Giovedì gli operai del Comune hanno fatto il giro di tutte le panchine di corso Europa per registrarle, sistemarle e vedere che fossero tutte perfette.
Corso Europa che curiamo particolarmente perché è un gioiello, tra pista ciclabile, panchine cyclette, scacchi, percorso vita e un paesaggio naturale bellissimo, non merita certe persone.

Probabilmente chi ha danneggiato la panchina non è conscio minimamente della fortuna che ha a vivere in luoghi come questi o di goderne la loro bellezza.

Manca in primo luogo rispetto per se stessi oltre che per gli altri e il luogo.
Abbiamo stra-illuminato corso Europa ma non possiamo riempirlo di telecamere, bisogna crescere con il livello di rispetto, coscienza civile e senso civico. I beni pubblici sono in parte anche beni nostri e a casa nostra non ridurremmo così una panchina e forse dovremmo imparare a lamentarci meno di ciò che ci manca (o non ci manca meglio) e apprezzare di più il meraviglioso che abbiamo.

La sistemeremo ma chi ha ridotto così un bene pubblico, quando sarà tornato in se si faccia qualche riflessione se ha un minimo di testa”.