Attualità
Turismo

Passerella sul lago d’Orta: l’idea dell’Unione turistica che non piace al sindaco

Previsto un afflusso fino a tre mila persone al giorno.

Passerella sul lago d’Orta: l’idea dell’Unione turistica che non piace al sindaco
Attualità Borgomanero, 23 Agosto 2021 ore 06:21

Passerella sul lago d’Orta: l’idea dell’Unione turistica.

Passerella sul lago d’Orta

Già nel 2018 si era parlato di realizzare la Passerella di Christo sul lago d’Orta, ma l’amministrazione comunale aveva declinato l’idea. A distanza di tempo torna d’attualità il progetto proposto dal presidente dell’Unione Turistica del Lago d’Orta Oreste Primatesta. L’idea prevede un collegamento dal campeggio Verde Lago di Pettenasco fino a Orta: una lunghezza di 700 metri per un afflusso fino a tre mila persone al giorno.

Il “No” del sindaco

Tra i contrari al progetto c'è anche al sindaco di Orta San Giulio, Giorgio Angeleri: "Fare una passerella per attraversare il lago è una promozione del nostro splendido lago devastante - ha scritto il primo cittadino -. I nostri luoghi sono meravigliosi e con piacere vengono per visitare e camminare lungo le sponde scoprendo angoli caratteristici e incontrando una natura che ti incuriosisce e che devi rispettare. Il nostro territorio offre tante possibilità di percorsi che sono immersi un una ambiente sereno e magico e ci permette di ricaricarci e di godere di un tempo lento e di contemplazione. L' attenzione per il nostro territorio deve essere sempre curata e rispettosa e sicuramente il "contratto di lago" che unisce tutti i comuni deve essere di sostegno per la Buone Pratiche de Gestione del nostro amato Lago d'Orta".