Attualità
Cultura

Per la Giornata della Memoria Omegna fa il punto sullo sterminio dei Rom e dei Sinti

Le iniziative organizzate a Omegna.

Per la Giornata della Memoria Omegna fa il punto sullo sterminio dei Rom e dei Sinti
Attualità VCO, 26 Gennaio 2023 ore 09:23

In occasione della Giornata della Memoria a Omegna un incontro sullo sterminio dei Rom e dei Sinti, e stasera sarà proiettato il film "Quo vadis, aida?".

Omegna celebra la Giornata della Memoria ricordando lo sterminio dei Rom e dei Sinti

Venerdì 27 gennaio, alle ore 21, presso la biblioteca civica “Gianni Rodari” di via XI Settembre 9, in occasione della Giornata della Memoria, Anpi (Associazione nazionale partigiani d’Italia), con il patrocinio del Comune di Omegna, organizzerà l’evento “Porrajmos. Lo sterminio dimenticato dei Rom e dei Sinti”. Il relatore sarà Alyosha Matella di Anpi. L’accesso sarà libero.

Questa sera, giovedì 26 gennaio, avverrà invece la proiezione del film “Quo vadis, aida?” per i ragazzi delle scuole superiori di Omegna presso il Cinema Sociale, in collaborazione con Cineforum e SOMS.

Inoltre, l’Istituto superiore “Dalla Chiesa-Spinelli”, con il patrocinio del Comune di Omegna, sta proponendo la mostra interattiva “Eccidio degli ebrei sul lago Maggiore”, a ottant’anni esatti dall’accaduto (settembre-ottobre 1943). La mostra sarà visitabile fino a venerdì 27 gennaio presso l’auditorium della scuola, sita in via Colombera 8 a Omegna. Le visite sono prenotabili tramite la docente Modaffari al 349.5295834.

Seguici sui nostri canali