Attualità
La posizione del Codacons

Prezzo del latte: anche il Ministero conferma la speculazione

In vista un possibile illecito.

Prezzo del latte: anche il Ministero conferma la speculazione
Attualità 23 Ottobre 2022 ore 07:27

Anche il Ministero conferma l'esistenza di una speculazione in corso sui prezzi del latte alimentare, che finisce per danneggiare sia i consumatori sia gli allevatori, che vengono pagati ben al di sotto dei costi medi di produzione.

La posizione del Codacons

Non solo quindi incremento dei costi dovuto al caro energia ed ai costi delle materie prime, ma un possibile disegno illecito che porta a speculare sui prezzi.

Codacons: "Non solo gli allevatori, ma anche e soprattutto i consumatori finali pagano il prezzo più alto di queste politiche speculative, in una situazione in cui già migliaia di persone in tutta Italia stanno tirando il più possibile la cinghia per riuscire ad arrivare a fine mese, mentre il numero di persone in povertà aumenta giorno dopo giorno. Per questo motivo presenteremo un esposto alla Procura della Repubblica al fine di chiedere l'intervento delle autorità e l'individuazione dei responsabili dei comportamenti illeciti." conclude il Presidente Nazionale del Codacons, Marco Donzelli.

Seguici sui nostri canali