Attualità
La richiesta

Regione Piemonte: “Anticipare la terza dose al personale sanitario”

Sono stati anche tra i primi ad essere vaccinati.

Regione Piemonte: “Anticipare la terza dose al personale sanitario”
Attualità 01 Ottobre 2021 ore 11:49

La richiesta della Regione Piemonte: “Anticipare la terza dose al personale sanitario”.

Regione Piemonte

Il presidente e l’assessore alla Sanità hanno scritto oggi al commissario Figliuolo per chiedere che si proceda immediatamente anche con la terza dose per il personale sanitario, tra i primi a concludere il ciclo vaccinale nella prima fase, ma anche tra coloro sono in prima linea da quasi due anni e che è fondamentale possano continuare a lavorare in sicurezza, per loro e per i pazienti.

Intanto la Regione Piemonte ha deciso di prorogare ulteriormente  l’accesso diretto negli hub del territorio per tutte le fasce d’età fino al 31 ottobre. È possibile quindi presentarsi anche senza prenotazione in uno dei centri vaccinali (l’elenco verrà aggiornato a breve sul sito della Regione).

Ad oggi hanno usufruito di questa possibilità in Piemonte quasi 200 mila persone.