Attualità
Novità

Riapertura Arona-Santhià, Gusmeroli: "Ce la faremo"

E' ottimista il vicesindaco Alberto Gusmeroli dopo l'incontro avuto a Roma con l'amministratore delegato delle ferrovie Luigi Ferraris.

Riapertura Arona-Santhià, Gusmeroli: "Ce la faremo"
Attualità Arona, 02 Agosto 2022 ore 06:59

Riapertura della linea Arona-Santhià? "Io penso che ce la faremo". E' ottimista il vicesindaco Alberto Gusmeroli dopo l'incontro avuto a Roma con l'amministratore delegato delle ferrovie Luigi Ferraris.

Novità sull'Arona Santhià

"La linea Arona-Santhià, di fatto, unisce tre nazioni: Svizzera, Italia e Francia. Ha una valenza enorme sia per i pendolari che per i turisti. Inoltre avvicina Torino al novarese e Vco. Tra le linee chiuse nel recente passato è quella con più passeggeri e se, dunque, si valuteranno delle riaperture, l'Arona Santhià dovrà essere la prima. Di tutto ciò ho parlato con Ferraris e devo dire che ho trovato ampia disponibilità. Mi ha detto che verrà a Torino a parlare con l'assessore regionale ai trasporti Gabusi ma c'è già ottimismo. Inoltre ci sono i fondi del Pnr destinati alle ferrovie: questa è proprio un'occasione unica". Gusmeroli ha poi aggiornato i sindaci interessati dalla tratta che erano in riunione in Provincia, presieduta dalla vicepresidente Michela Leoni e promossa dal sindaco di ROmagno Sesia Alessandro Carini: "L'assessore Gabusi mi ha garantito che nel momento in cui le Ferrovie ripristineranno la linea, la Regione avvierà l'iter per l'affidamento della gestione - ha aggiunto Gusmeroli - A fine settembre faremo un nuovo incontro per definire bene i dettagli dell'operazione".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter