Attualità
Al via oggi

Riparte la scuola, le regole tra green pass (anche per i genitori) e mascherine

Nuovo anno scolastico in epoca Covid.

Riparte la scuola, le regole tra green pass (anche per i genitori) e mascherine
Attualità 13 Settembre 2021 ore 06:22

Oggi, 13 settembre 2021, via al nuovo anno scolastico in presenza per molte regioni. Vediamo le principali regole volute dal Governo riguardanti green pass e mascherine.

Le regole

Quest'anno ci sarà l'obbligo di green pass per il personale scolastico, gli studenti delle Università e i genitori degli alunni che si recheranno nell'istituto scolastico. Niente mascherina in classe per gli studenti se sono tutti vaccinati, altrimenti è obbligatoria dai 6 anni in su.

Tutto il personale scolastico e universitario, oltre agli gli studenti degli atenei, dovranno possedere il green pass. Il mancato rispetto del requisito è considerato assenza ingiustificata e, dopo cinque giorni, è prevista la sospensione dallo stipendio. Previste sanzioni da 400 a 1000 euro per chi ne è sprovvisto. Le università possono derogare alle misure solo per le attività a cui partecipino solo studenti vaccinati o guariti.

Obbligo green pass anche per genitori degli studenti

Dovrà essere esibito se entrano nella scuola, frequentata come alunni dai figli, come nel caso accompagnino o vadano a prendere il bambino all'interno dell'istituto.

"Fino al 31 dicembre 2021, termine di cessazione dello stato di emergenza, al fine di tutelare la salute pubblica, chiunque accede a tutte le strutture delle istituzioni scolastiche, educative e formative deve possedere ed è tenuto ad esibire la certificazione verde Covid-19", prevede il decreto di Palazzo Chigi. "La disposizione di cui al primo periodo non si applica ai bambini, agli alunni e agli studenti nonché ai frequentanti i sistemi regionali di formazione, ad eccezione di coloro che prendono parte ai percorsi formativi degli Istituti tecnici superiori", prosegue il testo, che definisce i soggetti esentati dall'obbligo.