Attualità
Novità

Rivoluzione della segnaletica a Varallo Pombia: ecco i parcheggi rosa

Ecco che arrivano i parcheggi pensati per tutelare mamme e famiglie

Rivoluzione della segnaletica a Varallo Pombia: ecco i parcheggi rosa
Attualità Arona, 31 Maggio 2022 ore 07:00

Rivoluzione della segnaletica stradale a Varallo Pombia: ecco che arrivano i nuovi parcheggi rosa, insieme a molte altre novità.

Rifatta tutta la segnaletica del paese

Diversi lavori sono stati portati avanti per migliorare e implementare l'efficienza e la sicurezza degli spostamenti all'interno del paese. Di recente sono stati infatti completati i lavori sulla segnaletica orizzontale e verticale in vari punti del paese. "Volevamo intervenire immediatamente sulla questione - sottolinea il primo cittadino Joshua Carlomagno - e faceva proprio parte del nostro programma elettorale. Quindi non ci stiamo assolutamente discostando dal nostro programma, che sta effettivamente guidando tutte le scelte che stiamo portando avanti con i soldi a disposizione".

Ecco dove sono stati effettuati gli interventi

Tra gli interventi ci sono i 5 nuovi attraversamenti pedonali in via Sempione e via Ticino, accompagnati dalla rispettiva segnaletica verticale. Per implementare la sicurezza dei ragazzi e dei genitori che ogni giorno percorrono le strade nei pressi delle scuole è stato invece creato un percorso pedonale blu su via Lana, completando poi la segnaletica con il rifacimento degli attraversamenti pedonali e dei segnali di "pericolo zona frequentata da bambini". L'amministrazione ha poi provveduto alla completa sistemazione di tutti gli stalli di piazza Risorgimento, "che ormai - dice il sindaco - erano del tutto cancellati, impedendo così di parcheggiare in maniera corretta e sicura". Anche i parcheggi che circondano la piazza sono stati sistemati, in particolare quelli riservati ai disabili e quelli adibiti alle macchine elettriche, munite di colonnine per la ricarica.

Arrivano i parcheggi rosa

Una nota di merito riguarda infine l'attenzione mostrata sia in piazza Risorgimento sia in piazza Marconi rispetto alla creazione di parcheggi rosa, riservati quindi alle donne in gravidanza o genitori con figli piccoli. "In piazza Risorgimento – prosegue il sindaco - i parcheggi rosa sono stati posizionati di fianco alle colonnine elettriche perché all'interno della piazza sarebbero risultati poco utili: l'idea è che possano servire anche, e soprattutto, durante il mercato di sabato mattina. Mentre un altro parcheggio rosa lo abbiamo inserito in piazza Marconi, di fianco al parcheggio per disabili, proprio perché mancava. Si tratta anche di una questione di civiltà e speriamo quindi che vengano apprezzati e soprattutto rispettati da tutti, in modo tale da riuscire a dare un aiuto alle future mamme, alle famiglie che viaggiano con bimbi piccoli e ovviamente anche a chi ha delle esigenze particolari a cui bisogna dare un certo tipo di riguardo".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter