Attualità
I dettagli

Sabato 19 febbraio “Open Day” informativo per le vaccinazioni pediatriche

A Novara e Borgomanero.

Sabato 19 febbraio “Open Day” informativo per le vaccinazioni pediatriche
Attualità Novara, 14 Febbraio 2022 ore 06:45

Per incentivare le vaccinazioni pediatriche anticovid, la Regione Piemonte ha previsto (a seguito degli incontri avvenuti a livello regionale con i rappresentanti dei Pediatri e dell’Ufficio scolastico regionale), in collaborazione con le Aziende Sanitarie Locali di organizzare un ciclo di iniziative per accompagnare le famiglie nella vaccinazione dei bambini dai 5 agli 11 anni.

I dettagli

Si inizierà sabato 19 febbraio con un open day ad accesso diretto (senza prenotazione) negli Hub sia per fornire informazioni e rispondere alle domande delle famiglie che, nella stessa giornata, a somministrare contestualmente le vaccinazioni per i più piccoli.
Nell’Asl Novara Esperti e Pediatri saranno, quindi, a disposizione dei genitori nei Centri Vaccinali, per fornire loro tutte le informazioni e per vaccinare a:

• Novara – Salone Borsa, piazza Martiri della Libertà, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle
18.00.
In questo hub vaccinale, nella giornata del 19 febbraio pertanto verranno somministrate
esclusivamente le vaccinazioni ai bambini di età compresa tra i 5 e gli 11 anni; NON SARA’
QUINDI POSSIBILE EFFETTUARE L’ACCESSO DIRETTO ALLA VACCINAZIONE PER LE ALTRE CATEGORIE DI CITTADINI

• Borgomanero – Ospedale SS. Trinità – Palazzina H -, dalle 10.00 alle 12.30 e dalle 13.00
alle 16.00.
Saranno, inoltre, previste iniziative di comunicazione rivolte alle famiglie che saranno organizzate con la collaborazione dei mezzi di informazione (testate giornalistiche e radiotelevisive), nelle quali Esperti e Pediatri potranno fornire tutte informazioni utili a rassicurare i genitori nella scelta di vaccinare i propri figli.
Sarà diffuso, anche in collaborazione le Scuole e gli ambulatori pediatrici dell’ASL e del territorio, materiale informativo predisposto dalla Regione Piemonte.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter