Attualità
Ospitalità

Sono 1500 le famiglie piemontesi che ospiteranno profughi ucraini

Alberto Cirio ringrazia il grande cuore dei piemontesi.

Sono 1500 le famiglie piemontesi che ospiteranno profughi ucraini
Attualità 09 Marzo 2022 ore 10:26

Sono circa 1.500 le famiglie piemontesi che hanno raccolto l'invito della Regione a ospitare profughi ucraini che arriveranno in Italia.

L'ospitalità

"Vogliamo ringraziare tutte le famiglie che hanno dato la propria adesione così rapidamente e tutti coloro che, a vario titolo, si stanno attivando per dare un aiuto alla popolazione ucraina. Ognuno di noi può fare qualcosa. Il Piemonte - ricorda il presidente Alberto Cirio - dalla scorsa settimana ha attivato un Coordinamento regionale in costante contatto non solo con il Consolato, ma anche con le Prefetture e gli Enti locali e sta facendo tutto ciò che è nelle sue possibilità per offrire tutto il supporto possibile a chi sta fuggendo dalla guerra". (ANSA)

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter