Attualità
Confesercenti

Stangata benzina: l’aumento comporterà una spesa di 300 euro in più a famiglia

La verde ha raggiunto i due euro al litro

Stangata benzina: l’aumento comporterà una spesa di 300 euro in più a famiglia
Attualità 05 Gennaio 2023 ore 06:41

Due euro al litro: è questo il livello che, anche in Piemonte, ritornano a sfiorare i prezzi di benzina e gasolio in questi primi giorni dell’anno.

Stangata benzina

La decisione del governo di reintrodurre la quota piena delle accise determina, infatti, un aumento di 30 centesimi su un litro di carburante rispetto allo scorso marzo (quando ci fu il primo taglio delle accise) e di 18 centesimi rispetto a dicembre. Un’altra stangata da quasi mezzo miliardo di euro per le famiglie piemontesi.

Secondo le stime dell’ufficio studi di Confesercenti, in media i rincari incideranno, su base annua, per 300 euro a famiglia rispetto a marzo 2022; e ogni pieno costerà 15 euro in più rispetto a 10 mesi fa. Il ripristino delle accise piene nel 2023 avrà un impatto inflattivo dello 0,4% e costerà ai piemontesi 450 milioni di euro.

Seguici sui nostri canali