Il progetto

Street Art a Verbania: nuovo look per il Palazzetto dello sport

Come già avvenuto al parcheggio multipiano Rosmini

Street Art a Verbania: nuovo look per il Palazzetto dello sport
Pubblicato:

Presentata la conclusione di un progetto al palazzetto dello sport, di street art a Verbania, che vede la realizzazione di opere di giovani artisti sui muri della città.

I dettagli

Il progetto è realizzato dall’associazione VperVCO guidata dal presidente Mattia Nobili con la stretta collaborazione della società Virtus Verbania di basket che lo gestisce e del Comune che hanno finanziato il costo delle opere.

 

 

Come già avvenuto al parcheggio multipiano Rosmini, in zona Flaim e allo skate park, i muri di cemento del palazzetto si sono trasformati in muri colorati, per rendere meno grigie e opache alcune aree urbane della città, creando inoltre un rapporto costruttivo tra i giovani e le istituzioni pubbliche e contrastando il vandalismo e il degrado urbano".

Al palazzetto giovani talenti hanno espresso sul tema della pallacanestro, e non solo, la loro arte e sono:
Filippo Guida, Linda Fioretti, Ricky Malatesta, Marco Clerici,
lato biglietteria Foskia, Mario jin, Prosa Bang,
muro azzurro Denigro e Alf, Muro scale Grun e Tuwer,
muro parcheggio Tango, Aies, Alexander Pecchio, Alessandro lola.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali