Contratto di programma

Superstrada Novara-Vercelli: dalla Regione 74 milioni per il primo lotto

Confermati 74 milioni per il primo lotto dell'opera, per la prima volta inserita nella pianificazione nazionale

Superstrada Novara-Vercelli: dalla Regione 74 milioni per il primo lotto
Pubblicato:

Ci sono 600 milioni di euro per interventi nelle province di Biella, Novara, Vercelli e VCO nel contratto di programma tra Anas e Ministero delle Infrastrutture che per il Piemonte vale complessivamente quasi 900 milioni e che è stato approvato ieri, 21 marzo 2024.

Le ripercussioni sul Novarese e nel Vco

Il contratto di programma è stato approvato durante la seduta del Cipess (Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile) a cui ha partecipato in videocollegamento l’assessore regionale alle Infrastrutture Marco Gabusi.

In particolare, nell’accordo c’è la conferma dei 384 milioni per la realizzazione della Pedemontana piemontese, ci sono 138 milioni per la variante di Re, nel Verbano-Cusio-Ossola, e 74 milioni per il primo lotto della superstrada Novara-Vercelli, per la prima volta inserita nella pianificazione nazionale.

«Abbiamo lavorato per mesi per definire questo contratto di programma che assegna al Piemonte un pacchetto di opere e risorse in grado di sostenere una delle regioni più produttive d’Europa, dando gambe concrete a opere che il territorio attende da anni e risposte a settori produttivi in crescita che hanno bisogno di infrastrutture moderne e collegamenti», ha dichiarato il il presidente della Regione Alberto Cirio.

«Nel 2019, quando ci siamo insediati abbiamo trovato una serie di opere bloccate, Asti-Cuneo e Tav in testa, tanti capitoli di finanziamento a zero e un programma di nuovi interventi di viabilità vecchi di oltre 15 anni. Abbiamo sbloccato tanti interventi e lavorato insieme alle Province per determinare le priorità per cui abbiamo individuato risorse concrete», ha aggiunto l’assessore Gabusi.

Commenti
Giorgio

Oltre a questi annunci di vago sapore preelettorale sarebbe utile provvedere a limitare code e disagi causati dal senso alternato sulla statale

Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali