Consiglio comunale

Trecate approva le variazioni di bilancio a favore dei servizi sociali e delle scuole

Ecco gli interventi previsti

Trecate approva le variazioni di bilancio a favore dei servizi sociali e delle scuole
Pubblicato:
Aggiornato:

Più entrate per migliorare l’efficienza dell’amministrazione ed il benessere dei cittadini.

I punti approvati

Durante la seduta di Consiglio comunale dello scorso 25 giugno sono state approvate alcune variazioni di bilancio.
Come hanno spiegato il sindaco di Trecate Federico Binatti e l’assessore al Bilancio Antonio Baraggini, dal fondo “bonus idrocarburi” è stata prevista un’entrata che sarà destinata alla copertura delle spese per il sociale. Tali spese riguardano in particolare: i servizi a favore dei minori in ambito scolastico, i contributi con finalità sociale, gli interventi di assistenza alle persone indigenti, i beni per il funzionamento dell’ufficio Servizi sociali e le spese del personale.

Le variazioni contemplano anche <<10.152,80 euro di avanzo vincolato derivante da fondi regionali per il Piano d’azione sistema integrato che saranno applicati – proseguono il sindaco e l’assessore - alla spesa per la gestione degli asili>>.

Gli interventi di natura urbanistica previsti

Le maggiori entrate derivano dagli oneri di urbanizzazione e sono stati riscontrati degli interventi da attuare per migliorare l’urbanistica. <<Questa somma – aggiungono il sindaco e gli assessore – viene ripartita in 24.400 euro per fondi che vanno ad integrarsi al finanziamento del Piano nazionale di ripresa e resilienza per la centrale termica della palestra di via Doria, 10.500 euro per retrocessioni cimiteriali, 17.500 euro per incarichi dell’Ufficio tecnico per progettazioni sistemazione delle sponde del laghetto Inglesa. I restanti fondi verranno impiegati per lo più per interventi di manutenzione degli edifici scolastici cittadini>>.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali