Attualità
Vco

Valle Antrona: partorisce in casa ma interviene il Soccorso Alpino per il successivo trasporto in ospedale

Mamma e bimbo stanno bene.

Valle Antrona: partorisce in casa ma interviene il Soccorso Alpino per il successivo trasporto in ospedale
Attualità VCO, 29 Dicembre 2022 ore 17:03

Nel pomeriggio di oggi, i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese sono stati chiamati per un intervento molto particolare nella frazione di Cheggio, comune di Borgomezzavalle (Vb) in Valle Antrona.

Il parto

Nelle prime ore del mattino, una donna residente in una baita isolata dal paese aveva partorito volontariamente in casa. Tuttavia, in seguito al parto che ha avuto un decorso fisiologico, ha sentito l'esigenza di recarsi in ospedale per effettuare dei controlli. Il Soccorso Alpino è stato quindi attivato a supporto dell'autoambulanza della Croce Rossa per organizzare il trasporto della donna e del neonato lungo il tratto di sentiero tra l'abitazione e il parcheggio per le autovetture.

Sul posto sono intervenute le squadre a terra comprensive di due sanitari che, insieme al medico di turno sull'ambulanza (anch'egli volontario del Soccorso Alpino), hanno valutato le generali buone condizioni della donna e del bambino. La donna è stata quindi caricata sulla barella e trasferita a piedi fino all'ambulanza con il figlio per essere condotta in ospedale.

Seguici sui nostri canali