Attualità
Novità

Verbania dà il via ai lavori sulla strada del Monterosso

I lavori sono partiti ufficialmente lo scorso 7 febbraio

Verbania dà il via ai lavori sulla strada del Monterosso
Attualità VCO, 08 Febbraio 2022 ore 07:00

Verbania dà il via ai lavori per la trasformazione della strada del Monterosso con una fascia di alberi e un percorso in sicurezza.

Verbania ha iniziato una serie di importanti lavori

Sono particolarmente importanti i lavori a cui ha dato il via la giunta di Verbania nei giorni scorsi. proprio ieri infatti, lunedì 7

febbraio, ha aperto i battenti il cantiere per la messa in sicurezza della strada del Monterosso con la creazione di fasce arborate di sicurezza sulla strada comunale e la realizzazione di opere di sistemazione delle scarpate stradali.

Le parole della sindaca Marchionini

Tra le personalità maggiormente soddisfatte dall'avvio dei lavori c'è la sindaca Silvia Marchionini. "Questi lavori dal costo di 47 mila euro – afferma – proseguono una serie di interventi già effettuati negli scorsi anni per una maggiore messa in sicurezza di questa strada"

L'intervento dell'assessore Scalfi

"Si tratta di un primo stralcio funzionale – sottolinea l’assessore ai lavori pubblici Nicolò Scalfi – con un intervento prioritario di sistemazione a carico dei più evidenti dissesti rilevati sulle scarpate stradali, lungo gli oltre 4,8 km di sviluppo del tracciato. La viabilità potrà subire delle chiusure durante alcune lavorazioni, ma sarà comunque organizzato il transito per i residenti. Nel merito si interverrà sulle fasce boscate, a partire da quelle in pessimo stato conservativo per i danni diffusi (con schianti e sradicamenti) provocati dagli eventi metereologici degli ultimi anni, la posa di alcuni guardrail in corrispondenza di alcune delle sistemazioni spondali, la messa in sicurezza di alcuni muretti di sostegno e anche la realizzazione di una palificata di sostegno a una parete mista in terra e legname. I lavori sono senz’altro utili per l’aumento della sicurezza del transito anche se non possono essere considerati risolutivi".

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter