Cronaca

12 Vigili del fuoco di Novara partiti alla volta di Arquata del Tronto

12 Vigili del fuoco di Novara partiti alla volta di Arquata del Tronto
Cronaca 29 Agosto 2016 ore 08:50

NOVARA, Erano pronti alla partenza, con uomini e mezzi, già da qualche giorno, sin dalle prime ore del terremoto che, mercoledì all’alba, ha colpito gran parte del Centro Italia, tra Umbria, Lazio e Marche. Sono i Vigili del fuoco del comando provinciale di Novara, che da subito si sono attivati, preparandosi a un’eventuale partenza verso i luoghi più colpiti dal sisma.

E così ieri, alle prime ore del giorno, un gruppo di vigili del nostro comando è partito alla volta di Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, uno dei Comuni più colpiti dal sisma, che ha visto uno tra i più alti numeri di vittime. Sono ben 12 i Vigili del fuoco novaresi partiti alla volta di Arquata. Tra loro è compreso anche un funzionario, un ufficiale del comando. Sono partiti alle 5 di ieri. A quanto risulta, il gruppo di 12 Vigili (la foto è di Pino Casagrande del gruppo Facebook “Novara e dintorni… come siamo”, gestito da Paolo Damnotti) è giunto nel territorio dell’Ascolano già ieri pomeriggio.

mo.c.


NOVARA, Erano pronti alla partenza, con uomini e mezzi, già da qualche giorno, sin dalle prime ore del terremoto che, mercoledì all’alba, ha colpito gran parte del Centro Italia, tra Umbria, Lazio e Marche. Sono i Vigili del fuoco del comando provinciale di Novara, che da subito si sono attivati, preparandosi a un’eventuale partenza verso i luoghi più colpiti dal sisma.

E così ieri, alle prime ore del giorno, un gruppo di vigili del nostro comando è partito alla volta di Arquata del Tronto, in provincia di Ascoli Piceno, uno dei Comuni più colpiti dal sisma, che ha visto uno tra i più alti numeri di vittime. Sono ben 12 i Vigili del fuoco novaresi partiti alla volta di Arquata. Tra loro è compreso anche un funzionario, un ufficiale del comando. Sono partiti alle 5 di ieri. A quanto risulta, il gruppo di 12 Vigili (la foto è di Pino Casagrande del gruppo Facebook “Novara e dintorni… come siamo”, gestito da Paolo Damnotti) è giunto nel territorio dell’Ascolano già ieri pomeriggio.

mo.c.

 

Per saperne di più leggi il Corriere di Novara in edicola lunedì 29 agosto

 

Seguici sui nostri canali