Cronaca

18enne in manette: ha picchiato i genitori

18enne in manette: ha picchiato i genitori
Cronaca 20 Ottobre 2015 ore 14:57

GALLIATE - Un 18enne in manette e i due genitori in ospedale con alcune lesioni, fortunatamente di lieve entità.

E' il bilancio di una lite per futili motivi scoppiata lunedì sera 19 ottobre in un'abitazione di Galliate, nel Novarese.

Il giovane, italiano, già conosciuto dalle Forze dell'Ordine per analoghi episodi, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza e violenza a pubblico ufficiale. All'intervento dei militari ha, infatti, reagito, prendendosela anche con loro. Il padre e la madre, spaventati dal comportamento del giovane (che, a quanto pare, li stava prendendo a calci e pugni), non avevano potuto far altro che allertare i militari. Per i genitori del 18enne pochi giorni di prognosi.

mo.c.

GALLIATE - Un 18enne in manette e i due genitori in ospedale con alcune lesioni, fortunatamente di lieve entità.

E' il bilancio di una lite per futili motivi scoppiata lunedì sera 19 ottobre in un'abitazione di Galliate, nel Novarese.

Il giovane, italiano, già conosciuto dalle Forze dell'Ordine per analoghi episodi, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e resistenza e violenza a pubblico ufficiale. All'intervento dei militari ha, infatti, reagito, prendendosela anche con loro. Il padre e la madre, spaventati dal comportamento del giovane (che, a quanto pare, li stava prendendo a calci e pugni), non avevano potuto far altro che allertare i militari. Per i genitori del 18enne pochi giorni di prognosi.

mo.c.