25enne di Como cade sulla pista Azzurra di Borgo Ticino

25enne di Como cade sulla pista Azzurra di Borgo Ticino
Cronaca 07 Settembre 2015 ore 00:04

BORGO TICINO - Un centauro di 25 anni di Como, impegnato in un allenamento sulla pista “Azzurra” di Borgo Ticino, nel Novarese, per la gara di motard in programma nel prossimo week end, poco prima delle 17 di oggi, domenica 6 settembre, è rimasto coinvolto in un incidente.

Il sinistro, avvenuto una decina di minuti prima delle 17, ha inizialmente fatto temere il peggio per il ragazzo. Fortunatamente non è stato così e non è in pericolo di vita. Il giovane, stando alle informazioni raccolte, è scivolato all’uscita della curva che immette direttamente sul rettilineo della struttura sportiva. Un impianto, quello di Borgo Ticino, aperto tanto ai kart quanto alle motociclette. Il centauro che lo seguiva ha cercato in tutti i modi di evitare il 25enne, di non urtarlo, ma non ce l’ha fatta. Il ragazzo caduto è stato colpito, a quanto risulta, nella zona del torace. Una dinamica che ha subito preoccupato tutti, a partire dai responsabili della pista sino agli spettatori. Dopo secondi interminabili, in cui il ragazzo sembrava non muoversi, l’allarme è rientrato. Il centauro ha iniziato a dare segni di vita, muovendosi pian piano e levandosi il casco. Sulla pista è intervenuto l’elicottero del 118, che ha trasportato il centauro in codice giallo al Pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Novara per una serie di accertamenti. 

mo.c.

 

Per saperne di più leggi l’articolo completo sul Corriere di Novara di lunedì 7 settembre


BORGO TICINO - Un centauro di 25 anni di Como, impegnato in un allenamento sulla pista “Azzurra” di Borgo Ticino, nel Novarese, per la gara di motard in programma nel prossimo week end, poco prima delle 17 di oggi, domenica 6 settembre, è rimasto coinvolto in un incidente.

Il sinistro, avvenuto una decina di minuti prima delle 17, ha inizialmente fatto temere il peggio per il ragazzo. Fortunatamente non è stato così e non è in pericolo di vita. Il giovane, stando alle informazioni raccolte, è scivolato all’uscita della curva che immette direttamente sul rettilineo della struttura sportiva. Un impianto, quello di Borgo Ticino, aperto tanto ai kart quanto alle motociclette. Il centauro che lo seguiva ha cercato in tutti i modi di evitare il 25enne, di non urtarlo, ma non ce l’ha fatta. Il ragazzo caduto è stato colpito, a quanto risulta, nella zona del torace. Una dinamica che ha subito preoccupato tutti, a partire dai responsabili della pista sino agli spettatori. Dopo secondi interminabili, in cui il ragazzo sembrava non muoversi, l’allarme è rientrato. Il centauro ha iniziato a dare segni di vita, muovendosi pian piano e levandosi il casco. Sulla pista è intervenuto l’elicottero del 118, che ha trasportato il centauro in codice giallo al Pronto soccorso dell’ospedale Maggiore di Novara per una serie di accertamenti. 

mo.c.

 

Per saperne di più leggi l’articolo completo sul Corriere di Novara di lunedì 7 settembre