Cronaca

31enne muore annegato nel lago ad Arona

31enne muore annegato nel lago ad Arona
Cronaca 18 Luglio 2016 ore 00:44

ARONA, L’allarme è scattato intorno alle 18, quando gli amici che erano con lui, un uomo e una donna, non l’hanno più visto riemergere dalle acque del lago, dove si era tuffato per un bagno rinfrescante. E’ morto così un ivoriano di 31 anni, residente a Varese e giunto sul lago Maggiore con gli amici nella giornata di domenica 17 luglio. La tragedia in località Punta Vevera, in corso Europa, ad Arona, nel Novarese.Immediato l’allarme. Sul posto il 118, i Vigili del fuoco con i sommozzatori e un elicottero da Malpensa, la guardia costiera e i carabinieri. Purtroppo il corpo privo di vita dell’uomo, che era uno sportivo, è stato ripescato poco fa dalle acque del lago (foto Bucci).mo.c.

ARONA, L’allarme è scattato intorno alle 18, quando gli amici che erano con lui, un uomo e una donna, non l’hanno più visto riemergere dalle acque del lago, dove si era tuffato per un bagno rinfrescante. E’ morto così un ivoriano di 31 anni, residente a Varese e giunto sul lago Maggiore con gli amici nella giornata di domenica 17 luglio. La tragedia in località Punta Vevera, in corso Europa, ad Arona, nel Novarese.Immediato l’allarme. Sul posto il 118, i Vigili del fuoco con i sommozzatori e un elicottero da Malpensa, la guardia costiera e i carabinieri. Purtroppo il corpo privo di vita dell’uomo, che era uno sportivo, è stato ripescato poco fa dalle acque del lago (foto Bucci).

mo.c.

Seguici sui nostri canali