Cronaca

67 interventi dei Vigili del fuoco per il maltempo di sabato

67 interventi dei Vigili del fuoco per il maltempo di sabato
Cronaca 06 Marzo 2016 ore 10:26

NOVARA – Sono stati ben 67 gli interventi condotti, nell’intera giornata di ieri sabato 5 marzo, dai vigili del fuoco del comando provinciale di Novara per fronteggiare l’emergenza maltempo. Il centralino del comando è stato letteralmente subissato di chiamate sin dalle prime ore dell’alba ad ancora buona parte del pomeriggio. Molto attivi, a far fronte ai disagi determinati da pioggia e neve, anche gli agenti della Polizia stradale.

Interventi legati soprattutto a piante cadute sul sedime stradale e a veicoli rimasti impantanati o finiti di traverso lungo le strade per la neve o il ghiaccio che si era formato. Le situazioni maggiormente critiche nella zona tra Borgo Ticino, Varallo Pombia, Pombia, Dormelletto e poi nell’Aronese e in buona parte del Borgomanerese. Diversi anche i black out, tanto in città a Novara, dove ha colpito soprattutto la pioggia, quanto anche fuori, dove la neve è scesa copiosa, sino anche, in alcune zone, a 30-40 centimetri. La situazione è tornata lentamente alla normalità nel tardo pomeriggio-prima serata.

Le condizioni meteo, stando alle previsioni, dovrebbero ulteriormente migliorare oggi domenica 6 marzo.

mo.c.


NOVARA – Sono stati ben 67 gli interventi condotti, nell’intera giornata di ieri sabato 5 marzo, dai vigili del fuoco del comando provinciale di Novara per fronteggiare l’emergenza maltempo. Il centralino del comando è stato letteralmente subissato di chiamate sin dalle prime ore dell’alba ad ancora buona parte del pomeriggio. Molto attivi, a far fronte ai disagi determinati da pioggia e neve, anche gli agenti della Polizia stradale.

Interventi legati soprattutto a piante cadute sul sedime stradale e a veicoli rimasti impantanati o finiti di traverso lungo le strade per la neve o il ghiaccio che si era formato. Le situazioni maggiormente critiche nella zona tra Borgo Ticino, Varallo Pombia, Pombia, Dormelletto e poi nell’Aronese e in buona parte del Borgomanerese. Diversi anche i black out, tanto in città a Novara, dove ha colpito soprattutto la pioggia, quanto anche fuori, dove la neve è scesa copiosa, sino anche, in alcune zone, a 30-40 centimetri. La situazione è tornata lentamente alla normalità nel tardo pomeriggio-prima serata.

Le condizioni meteo, stando alle previsioni, dovrebbero ulteriormente migliorare oggi domenica 6 marzo.

mo.c.

Seguici sui nostri canali