Questura

70enne arrestato per spaccio a Novara: aveva anche 24mila euro in contanti

Aveva 19 dosi già pronte

70enne arrestato per spaccio a Novara: aveva anche 24mila euro in contanti
Pubblicato:
Aggiornato:

La Polizia di Stato di Novara, nella mattina del 13 Maggio, nel corso deiservizi finalizzati al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha tratto in arresto in flagranza di reato un cittadino italiano di 70 anni residente a Novara, per detenzione ai fini di spaccio di cocaina, ai sensi dell’art. 73 c. 1 bis D.P.R. 309/90.

I dettagli

Il predetto, pluripregiudicato, veniva sottoposto a perquisizione personale e domiciliare, dalla propria abitazione di residenza. L’atto consentiva di rinvenire sostanza stupefacente, già suddivisa in 19 dosi,rinchiuse in piccoli contenitori di carta stagnola oltre a materiale per “tagliare” la sostanza stupefacente e due bilancini di precisione. Oltre al predetto materiale, nella disponibilità del soggetto, venivano rinvenuti circa 24.000 Euro in contanti presumibilmente legati all’attività di spaccio.

La sostanza stupefacente rivenuta, analizzata presso il locale Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica è risultata essere cocaina per un peso totale lordo di grammi 8,4.

Al termine degli atti di rito la persona è stata associata presso la locale Casa Circondariale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali