A 91 anni in volo con il paracadute

A 91 anni in volo con il paracadute
Cronaca 06 Agosto 2015 ore 08:32

NOVARA 6 agosto «Una sensazione bellissima. Vedere il mondo sotto di te mentre scendi nel vento è qualcosa di unico!». Il tono della voce è pieno di entusiasmo mentre Luciano Dell’Asta racconta la sensazionale esperienza che domenica 2 agosto, all’età di 91 anni,  l’ha visto a Casale Monferrato lanciarsi con il paracadute in caduta libera da 4.200 metri di altezza. Luciano Dell’Asta, nato a Novara il 1° gennaio 1924, non è nuovo a questa esperienza ma la precedente l’aveva avuta all’età di 85 anni. Anche il suo primo lancio in tandem era avvenuto nei cieli di Casale. Questa volta ha convinto il nipote Dario Nisoli, di 38 anni, a seguirlo. Con loro, a documentare il tutto un altro novarese Gabriele Sturaro, di Nibbiola.

m.d.

 

leggi l’articolo sul Corriere di Novara di giovedì 6 agosto

NOVARA - «Una sensazione bellissima. Vedere il mondo sotto di te mentre scendi nel vento è qualcosa di unico!». Il tono della voce è pieno di entusiasmo mentre Luciano Dell’Asta racconta la sensazionale esperienza che domenica 2 agosto, all’età di 91 anni,  l’ha visto a Casale Monferrato lanciarsi con il paracadute in caduta libera da 4.200 metri di altezza. Luciano Dell’Asta, nato a Novara il 1° gennaio 1924, non è nuovo a questa esperienza ma la precedente l’aveva avuta all’età di 85 anni. Anche il suo primo lancio in tandem era avvenuto nei cieli di Casale. Questa volta ha convinto il nipote Dario Nisoli, di 38 anni, a seguirlo. Con loro, a documentare il tutto un altro novarese Gabriele Sturaro, di Nibbiola.

m.d.

 

leggi l’articolo sul Corriere di Novara di giovedì 6 agosto