Cronaca
Il caso

Abusi su minorenne: a processo un autista aronese

Il processo per il 52enne inizierà la prossima primavera

Abusi su minorenne: a processo un autista aronese
Cronaca Arona, 19 Settembre 2022 ore 10:26

Abusi su una minorenne: per i fatti accaduti nel 2016 un uomo di Arona è stato rinviato a giudizio.

Il processo inizierà in primavera

Al via la prossima primavera il processo a carico di un 52enne di Arona, G. F. le sue iniziali, che è stato rinviato a giudizio con l’accusa di violenza sessuale ai danni di una minorenne. A denunciare l’uomo ai carabinieri sono stati i familiari della vittima. I fatti al centro del procedimento, si parla di almeno tre episodi avvenuti in altrettanti luoghi pubblici e appartati, risalirebbero al 2016. Allora la ragazzina aveva soltanto 14 anni.

La tesi dell'accusa

Secondo l’accusa l’aronese, di professione autista di autobus, dopo averla accompagnata, tra l’altro, nei boschi del Novarese e nel parcheggio dello zoo Safari di Varallo Pombia approfittando del fatto che i due si conoscevano di vista, si sarebbe toccato e avrebbe tentato di baciarla, palpeggiarla e non soltanto.

La denuncia e il processo

Una volta trovate le forze per uscire dall’incubo e ribellarsi la ragazzina, che pare fosse stata anche minacciata dal presunto “orco” (“se parli racconto tutto ai tuoi amici”), si era sfogata con i genitori. Dalle indagini si era risaliti al 52enne, che a marzo del 2023 andrà in aula. L’accusa della procura è aggravata dall’abuso della condizione psico-fisica della studentessa.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter