Cronaca
Graduale ritorno alla normalità

Addio ai guanti sui mezzi pubblici in Lombardia: mascherine fino al 30

L'obbligo circa l'uso delle mascherine prosegue

Addio ai guanti sui mezzi pubblici in Lombardia: mascherine fino al 30
Cronaca 23 Giugno 2020 ore 08:48

Da ieri, lunedì 22 giugno, non è più obbligatorio indossare i guanti sui mezzi pubblici della Lombardia. Sulla decisione, già annunciata nei giorni scorsi, è tornato a parlare anche il Governatore Attilio Fontana. Lo riportano i colleghi di primamonza.it

Addio ai guanti sui mezzi pubblici in Lombardia

Il presidente della Regione tiene ancora una volta a sottolineare come occorra prudenza e come lentamente si stia tornando alla normalità, dopo la lunga fase di emergenza dovuta al Coronavirus.

“Procediamo con prudenza e senza abbassare la guardia – ha sottolineato Fontana sulla pagina Facebook. Rincuorato dai pareri scientifici e dalle nuove raccomandazioni dell’OMS, ho assunto la decisione di togliere l’obbligo sui mezzi pubblici dei guanti in nitrile, ma ricordiamoci sempre di lavare e disinfettare le mani. Ci apprestiamo a tornare alla normalità, con piccoli passi, evitando condotte che potrebbero inficiare gli enormi sacrifici di questi ultimi mesi. Procediamo coesi per il bene di tutti, le sterili polemiche non giovano a chi le pone in essere.”
Resta invece ancora in vigore l’obbligo di indossare la mascherina fuori casa, almeno fino al 30 giugno, quando da Palazzo Lombardia dovranno prendere un’ulteriore decisione se estendere o meno l’obbligo anche nel pieno dell’estate.
Seguici sui nostri canali