Aveva 81 anni

Addio al fotografo aronese Renato Grignaschi

A darne notizia l’ex primo cittadino Federico Monti

Addio al fotografo aronese Renato Grignaschi
Pubblicato:

È morto all’età di 81 anni il noto fotografo aronese Renato Grignaschi. A darne notizia l’ex primo cittadino Federico Monti.

Le parole di Monti

“Devo dare a tutti gli amici una tristissima notizia, anche se onestamente ne farei a meno, ma lo devo a Renato.
Un amico fraterno, anzi un fratello maggiore, che dal periodo della mia adolescenza mi ha seguito, dato consigli, e che solo frequentandolo mi ha insegnato tantissimo.
Un grande Artista, un uomo conosciuto in tutta Italia, un grande fotografo, che ha scattato immagini a tutti i personaggi più famosi del mondo, della moda , dello spettacolo, della cultura e dello sport.
Un uomo che ha saputo essere sempre umile pur essendo un grande. Arrivederci Renato, il tuo Monticelli”.

Da Wikipedia


Renato Grignaschi
(Arona, 4 settembre 1943-2024) è un fotografo italiano. Esordisce nella fotografia a venticinque anni, collaborando con L'Espresso e Il Messaggero con alcuni reportage, per poi iniziare la sua lunga carriera nei settori della moda e del beauty con l'approdo (1973) all'edizione italiana di Vogue. In quindici anni realizzerà ritratti di esponenti del mondo culturale ed artistico, ma soprattutto scatti di moda - prêt-à-porter ed haute couture - che occuperanno la quasi totalità delle copertine del mensile negli anni 1981 e '82.

Amplia quindi la sua collaborazione all'edizione Usa di Vogue, poi alle riviste Cosmopolitan, Seventeen, Harper's Bazaar, Mademoiselle, i grandi magazzini Bloomingdale's e ancora New York Magazine Bride's.

Del 1983 è il contratto con la casa cosmetica Revlon che lo lega a sé per venti campagne pubblicitarie, mentre inizia una collaborazione con Elle, Amica e l'edizione tedesca di Vogue

Commenti
Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali