Menu
Cerca
Truffa ordita nei dettagli

Agenzia delle Entrate: “Attenzione alle false email sul rimborso Iva”

"Benché scritta in un italiano pressoché corretto, l'email presenta tuttavia una serie di incongruenze".

Agenzia delle Entrate: “Attenzione alle false email sul rimborso Iva”
Cronaca 14 Aprile 2021 ore 07:11

In questi giorni tanti cittadini hanno ricevuto in posta una email-truffa con mittente l’Agenzia delle Entrate.

Attenzione

A denunciare il tentativo di phishing è stata la stessa Agenzia con una nota sul proprio sito ufficiale: “Sta circolando in questi giorni una falsa comunicazione circa fantomatiche incoerenze emerse in una Comunicazione delle liquidazioni periodiche IVA inviata dal contribuente all’Agenzia – si legge -. La mail contiene un allegato malevolo in formato .zip”.

“Benché scritta in un italiano pressoché corretto, l’email presenta tuttavia una serie di incongruenze, a partire dalla password per l’allegato contenuta nel messaggio stesso per arrivare ad evidenti errori causati presumibilmente da un traduttore automatico (“mail figliata automaticamente”, “la preghiamo di non reagire a questo indirizzo”)». Nel caso in cui si riceva nella propria casella di posta un messaggio di questo tipo, la raccomandazione è di cestinarlo senza aprire alcun allegato”.