Alcol e minori: la battaglia del sindaco Gusmeroli

Il sindaco di Arona sta incontrando gestori di supermercati e commercianti.

Alcol e minori: la battaglia del sindaco Gusmeroli
16 Ottobre 2018 ore 07:30

Alcol e minori: si punta sulla prevenzione e sulla sensibilizzazione tra gli studenti delle scuole.

Alcol e minori: la guardia è alta

“Per risolvere la piaga dell’alcol tra i minorenni dobbiamo impegnarci tutti”. Così il sindaco di Arona e onorevole Alberto Gusmeroli è tornato su un argomento di cui si era già occupato in passato. “Due settimane fa ho scritto a tutti i supermercati di Arona e a tutti i colleghi Sindaci del circondario di Arona di scrivere ai loro supermercati in modo da prestare attenzione alla vendita di superalcolici ai minorenni. E’ la seconda volta che scrivo a tutti. Vendita che se fatta a persone minori di 16 anni e’ anche reato penale”.Il sindaco poi venerdì in Comune ha incontrato altri negozianti in un incontro approfondito alla presenza anche degli assessori Tullio Mastrangelo e Monia Mazza. “La scorsa settimana sul tema abbiamo avuto un incontro interforze e inizieremo anche attività di sensibilizzazione nelle scuole. E’ un fenomeno che tocca non solo Arona ma tutti i Comuni vicini e con buona probabilità l’Italia intera e non solo (quando siamo stati a Nizza era un disastro). Un fenomeno che sta diventando preoccupante ormai da qualche anno. Cominciamo a concentrare le energie su una piaga dei nostri giovani che in certi casi rischiano di bruciarsi il futuro. Noi ci crediamo e ci proviamo”. Conclude il sindaco.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità