Cronaca
Tragedia

Alessandro Grazioli: domani l’addio nel cortile dell’oratorio di Briona

Il giovane novarese era in attesa di trapianto.

Alessandro Grazioli: domani l’addio nel cortile dell’oratorio di Briona
Cronaca Basso Novarese, 08 Marzo 2022 ore 10:39

Alessandro Grazioli: domani l’addio nel cortile dell’oratorio di Briona

Alessandro Grazioli: domani l’addio nel cortile dell’oratorio di Briona

E’ il giorno del dolore.  Sarà celebrato domani, mercoledì 9 marzo, il funerale di Alessandro Grazioli, il ragazzo di soli 26 anni morto per una leucemia mieloide acuta che non gli ha lasciato scampo. Il giocatore del Sizzano nell’ultimo periodo era stato ricoverato all’ospedale di Bologna per sottoporsi ad altre cure, per lui era stato lanciato un appello per trovare un donatore compatibile per il midollo. Avevano risposto in 2500.

Stasera alle 20 verrà recitato il rosario in chiesa parrocchiale, domani a Briona, suo paese natale, sarà lutto cittadino. Alle 15 nel cortile dell’oratorio sarà celebrato il funerale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter