Cronaca

Alla guida di un Ducato in stato di ebbrezza: non si ferma all’alt

Alla guida di un Ducato in stato di ebbrezza: non si ferma all’alt
Cronaca 09 Gennaio 2016 ore 09:18

ARONA – Ben due denunce in una volta per un 29enne di nazionalità marocchina, residente a Brenta, nel Varesotto.

L’uomo è stato protagonista di un episodio particolarmente movimentato, avvenuto nel Novarese.

I Carabinieri della Compagnia di Arona gli intimano l’alt nella zona di Dormelletto, lungo la statale del Sempione; lui, inizialmente, rallenta, quindi decide di proseguire, accelerare e cercare di fuggire. I militari non desistono e lo inseguono. Dopo non più di un chilometro, entrati in Arona, lo raggiungono e lo bloccano. L’uomo è risultato alla guida di un Fiat Ducato in stato di ebbrezza alcolica (1,47 il valore fatto registrare, quasi tre volte il limite consentito per legge). Non solo. Era alla guida anche sotto l’effetto di droghe. In ospedale, a Borgomanero, è risultato infatti positivo alla cocaina. Per lui è scattato anche il ritiro della patente. Sul furgone è stata trovata altra droga, per la precisione mezzo grammo di hashish. E’ stato così anche segnalato alla Prefettura di Varese.

mo.c.


ARONA – Ben due denunce in una volta per un 29enne di nazionalità marocchina, residente a Brenta, nel Varesotto.

L’uomo è stato protagonista di un episodio particolarmente movimentato, avvenuto nel Novarese.

I Carabinieri della Compagnia di Arona gli intimano l’alt nella zona di Dormelletto, lungo la statale del Sempione; lui, inizialmente, rallenta, quindi decide di proseguire, accelerare e cercare di fuggire. I militari non desistono e lo inseguono. Dopo non più di un chilometro, entrati in Arona, lo raggiungono e lo bloccano. L’uomo è risultato alla guida di un Fiat Ducato in stato di ebbrezza alcolica (1,47 il valore fatto registrare, quasi tre volte il limite consentito per legge). Non solo. Era alla guida anche sotto l’effetto di droghe. In ospedale, a Borgomanero, è risultato infatti positivo alla cocaina. Per lui è scattato anche il ritiro della patente. Sul furgone è stata trovata altra droga, per la precisione mezzo grammo di hashish. E’ stato così anche segnalato alla Prefettura di Varese.

mo.c.

 

Seguici sui nostri canali