Ambulatorio Auser Borgomanero che cura gratis finisce su Vanity Fair VIDEO

Proprio nel cuore della città un esempio di solidarietà unico

Ambulatorio Auser Borgomanero che cura gratis finisce su Vanity Fair VIDEO
09 Dicembre 2018 ore 15:23

Ambulatorio Borgomanero gestito dagli ex primari finisce in un articolo pubblicato dalla rivista Vanity Fair.

Ambulatorio Borgomanero sempre più famoso

Riscuote sempre maggiore approvazione il progetto portato avanti sotto l’egida dell’Auser a Borgomanero con l’ambulatorio degli ex primari che visitano e curano gratis i loro pazienti. Dopo numerosi servizi giornalistici dedicati al tema e pubblicati su tutti i quotidiani nazionali, l’ambulatorio è diventato il tema di un articolo pubblicato anche sulla versione online della popolare rivista Vanity Fair:

All'ambulatorio dove gli ex primari visitano gratis chi è in difficoltà

Un’esperienza davvero unica

Nella struttura sono oltre 20 i professionisti che pur non essendo pagati, curano gratis le persone che si rivolgono all’ambulatorio perché in difficoltà. L’ambulatorio porta il nome di Piero Sacchi, uno dei tre professionisti in pensione che hanno dato vita a questa esperienza unica di solidarietà. Sacchi, insieme a Sergio Cavallaro e a Felice Fortina, rispettivamente urologo e nefrologo, hanno creato una struttura all’avanguardia e capace di assistere chi non ha alcun sostegno da parte della comunità.

ECCO UN SERVIZIO DEL TGR DI QUALE TEMPO FA:

LEGGI ANCHE – Ambulatorio Auser doppia premiazione per l’impegno sociale

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità