Menu
Cerca
Iniziativa

Anche la pallavolista Sara Bonifacio ci ha mandato la sua letterina per Babbo Natale. E voi cosa aspettate?

Fino al 19 dicembre tutti potranno scrivere una letterina a Babbo Natale per raccontare un sogno, un pensiero, un desiderio che portano nel cuore.

Cronaca Novara, 04 Dicembre 2020 ore 06:30

“Caro Babbo Natale vorrei..”

Ogni giorno con i nostri settimanali mettiamo nero su bianco notizie, curiosità eventi informazioni dei nostri territori. Ora vogliamo mettere nero su bianco il nostro impegno, il nostro desiderio: alimentare speranze.
Da qui nasce l’iniziativa che NovaraOggi, Giornale di Arona e BorgomaneroWeek rivolgono ai loro lettori, di ogni età. Perché di fronte a quel simpatico uomo vestito di rosso e con la barba bianca diventiamo tutti bambini.

Quando

Fino al 19 dicembre tutti potranno scrivere una letterina a Babbo Natale per raccontare un sogno, un pensiero, un desiderio che portano nel cuore.
Un desiderio non scontato, ma emozionante. Scriviamo a Babbo Natale non per chiedergli giocattoli come facevamo da bambini, ma per aiutarci a uscire da questo incubo.
Immaginiamo di arrivare al Polo Nord fra gli elfi e le renne. Immaginiamo di sederci davanti a un bel fuoco, con una fumante tazza di cioccolata tra le mani, e in tutta tranquillità e serenità componiamo la nostra letterina. Liberiamo i nostri pensieri e sentimenti.

E c’è un’altra grande sorpresa. Ogni letterina inviata equivale a un pasto. Infatti per ogni lettera che invierete, NovaraOggi, Giornale di Arona e BorgomaneroWeek doneranno a «Banco Alimentare» un contributo per distribuire 500 grammi di alimenti (pari a un pasto – stima adottata dalla European Food Banks Federation) a chi è in difficoltà.

 

La pallavolista della Igor Volley Sara Bonifacio ha mandato la sua letterina pubblicata su NOVARA OGGI in edicola. E voi? Cosa state aspettando? CLICCATE QUI PER INVIARLA!

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli