Angela Fasano, nuovo capo all’ufficio Gip-Gup del Tribunale di Novara

Angela Fasano, nuovo capo all’ufficio Gip-Gup del Tribunale di Novara
22 Febbraio 2015 ore 02:41

NOVARA – Serie di cambiamenti, in queste ultime settimane, tra i giudici in servizio al Tribunale di Novara.

Giulia Pravon, coordinatrice dell’Ufficio Gip-Gup, è stata trasferita a Vercelli. Il saluto ai colleghi di Palazzo Fossati nelle scorse settimana (è entrata in servizio nel capoluogo vercellese giovedì 12 febbraio). Pravon era arrivata a Novara nel marzo del 2008 da Vigevano, dove aveva seguito per qualche tempo il delitto di Chiara Poggi. Aveva lasciato il palazzo di giustizia vigevanese dopo aver firmato la scarcerazione di Alberto Stasi, reputando come non sussistessero indizi di reità nei suoi confronti. A Novara è sempre stata giudice per le indagini preliminari. Ha seguito soprattutto indagini per omicidi e corruzione, ma non solo.

A sostituirla è giunta Angela Fasano, sinora giudice delle esecuzioni mobiliari e immobiliari e già giudice della sezione penale per molto tempo.

Marta Criscuolo, invece, vercellese, è il nuovo giudice del lavoro a Palazzo Fossati. Il magistrato, già in servizio alla sezione penale del Tribunale, ha vinto il concorso per un posto vacante ormai da lungo tempo. Un posto che, come denunciato più volte anche dall’Ordine degli Avvocati, ha un carico di centinaia di cause, che, in questi ultimi mesi, hanno cercato di evadere altri tre giudici, ma tutti temporanei.

mo.c.


NOVARA – Serie di cambiamenti, in queste ultime settimane, tra i giudici in servizio al Tribunale di Novara.

Giulia Pravon, coordinatrice dell’Ufficio Gip-Gup, è stata trasferita a Vercelli. Il saluto ai colleghi di Palazzo Fossati nelle scorse settimana (è entrata in servizio nel capoluogo vercellese giovedì 12 febbraio). Pravon era arrivata a Novara nel marzo del 2008 da Vigevano, dove aveva seguito per qualche tempo il delitto di Chiara Poggi. Aveva lasciato il palazzo di giustizia vigevanese dopo aver firmato la scarcerazione di Alberto Stasi, reputando come non sussistessero indizi di reità nei suoi confronti. A Novara è sempre stata giudice per le indagini preliminari. Ha seguito soprattutto indagini per omicidi e corruzione, ma non solo.

A sostituirla è giunta Angela Fasano, sinora giudice delle esecuzioni mobiliari e immobiliari e già giudice della sezione penale per molto tempo.

Marta Criscuolo, invece, vercellese, è il nuovo giudice del lavoro a Palazzo Fossati. Il magistrato, già in servizio alla sezione penale del Tribunale, ha vinto il concorso per un posto vacante ormai da lungo tempo. Un posto che, come denunciato più volte anche dall’Ordine degli Avvocati, ha un carico di centinaia di cause, che, in questi ultimi mesi, hanno cercato di evadere altri tre giudici, ma tutti temporanei.

mo.c.

 

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità