Il caso

Arrestati i ladri che rubano i farmaci antitumore – VIDEO

I furti avvenivano all'ospedale di Orbassano. I malviventi sono stati ripresi dalle telecamere

Arrestati i ladri che rubano i farmaci antitumore – VIDEO
14 Febbraio 2020 ore 13:59

Arrestati i ladri che rubano i farmaci antitumore all’ospedale San Luigi di Orbassano. Sono state emesse due ordinanze di custodia cautelare in carcere dal Gip di Torino.

Arrestati i ladri

Sono stati arrestati i due ladri che hanno portato via i farmaci dalla farmacia dell’ospedale San Luigi di Orbassano, lo riferiscono i colleghi della Nuova Periferia. Si tratta di un uomo di  30 anni, residente  a Napoli e un uomo di 43 abitante a Crema. Il primo sarebbe l’autore materiale del furto mentre l’altro è stato accusato di ricettazione, perché nella sua abitazione sono stati trovati molti dei farmaci rubati. Oltretutto,  i farmaci erano anche non correttamente conservati e quindi potenzialmente pericolosi per la salute dei pazienti.

Il furto

Il furto era avvenuto nella notte tra il 13 e il 14 maggio 2019. Avevano oscurato con della vernice spray le telecamere di sorveglianza. Altre due persone oltre ad uno degli arrestati erano già state denunciate a gennaio 2020. I farmaci rubati hanno un valore di un milione e trecento mila euro.

L’intervento dei Carabinieri

I carabinieri della compagnia di Moncalieri hanno così eseguito due ordinanze di custodia cautelare in carcere, emesse dal Gip di Torino su richiesta della locale Procura della Repubblica. I Carabinieri ritengono che i farmaci fossero destinati ad un mercato illecito. E’ stato inoltre recuperato su un treno, un borsone pieno di farmaci a Treviglio (in provincia di Bergamo). I farmaci sono stati poi restituiti alla farmacia dell’ospedale per essere distrutti a causa della conservazione scorretta a cui erano stati sottoposti.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve