Arrestati in due per spaccio di stupefacenti

Arrestati in due per spaccio di stupefacenti
Cronaca 23 Settembre 2015 ore 16:46

NOVARA, 23 SET – In due in manette per spaccio di sostanze stupefacenti. E’ l’esito di un’importante e articolata operazione condotta dalla Polizia di Stato di Novara. I due, entrambi del Gambia, sono stati sorpresi mentre cedevano dell’hashish.

In particolare lunedì 21 settembre la Squadra Volante e la Squadra Mobile, nel corso di servizi volti a frenare lo spaccio, hanno individuato un gruppo di giovani che soggiornavano a lungo nei parchi del centro città, apparentemente senza far nulla. In realtà uno di questi (C.Y, 21 anni, originario del Gambia) proponeva lo stupefacente a giovani di passaggio, anche minorenni, mentre l’altro (D.A:, 27 anni, anch’egli originario del Gambia) la deteneva occultata sulla sua persona o sotto ai cespugli del parco, cedendone man mano le dosi richieste.

Sono stati arrestati e trovati in possesso anche di circa 400 euro in contanti.

mo.c.

 

Per saperne di più leggi l’articolo completo sul Corriere di Novara in edicola giovedì 24 settembre

NOVARA – In due in manette per spaccio di sostanze stupefacenti. E’ l’esito di un’importante e articolata operazione condotta dalla Polizia di Stato di Novara. I due, entrambi del Gambia, sono stati sorpresi mentre cedevano dell’hashish.

In particolare lunedì 21 settembre la Squadra Volante e la Squadra Mobile, nel corso di servizi volti a frenare lo spaccio, hanno individuato un gruppo di giovani che soggiornavano a lungo nei parchi del centro città, apparentemente senza far nulla. In realtà uno di questi (C.Y, 21 anni, originario del Gambia) proponeva lo stupefacente a giovani di passaggio, anche minorenni, mentre l’altro (D.A:, 27 anni, anch’egli originario del Gambia) la deteneva occultata sulla sua persona o sotto ai cespugli del parco, cedendone man mano le dosi richieste.

Sono stati arrestati e trovati in possesso anche di circa 400 euro in contanti.

mo.c.

 

Per saperne di più leggi l’articolo completo sul Corriere di Novara in edicola giovedì 24 settembre