Menu
Cerca
Cronaca giudiziaria

Arrestato uno dei responsabili del raid notturno al Golf des Iles Borromèes del 2018

L'uomo è un 47enne di origini siciliane.

Arrestato uno dei responsabili del raid notturno al Golf des Iles  Borromèes del 2018
Cronaca VCO, 24 Gennaio 2021 ore 09:12

L’operazione è stata condotta dai carabinieri nella mattinata di ieri, sabato 23 gennaio: a finire in manette T.F., un uomo di 47 anni di origini siciliane.

Raid notturno al Golf des Iles Borromèes: i carabinieri arrestano un uomo

I carabinieri del nucleo investigativo di Verbania hanno arrestato a Sesto Calende, nella mattinata di ieri, sabato 23 gennaio, un uomo di origini siciliane, ritenuto uno dei responsabili del raid notturno al golf club di Brovello Carpugnino. L’uomo è stato raggiunto dai militari nella sua abitazione. L’episodio risale all’estate del 2018: nella notte tra il 26 ed il 27 luglio due persone, dopo aver forzato una finestra, si erano introdotte all’interno degli uffici della struttura sportiva di Brovello Carpugnino, sull’altopiano che sovrasta Stresa, asportando numerosi oggetti (telecamere professionali, materiale informatico ecc.), per un valore di circa 17.000 euro.

L’identificazione dopo le indagini

A seguito delle indagini immediatamente avviate dai Carabinieri del Nucleo Investigativo di Verbania, veniva identificato uno degli autori, grazie ai concordanti elementi probatori raccolti, che consentivano al GIP di Verbania, dott.ssa Elena Ceriotti, di emettere l’Ordinanza di Custodia Cautelare in Carcere a carico del 47enne. Ieri mattina quindi i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Verbania, con la collaborazione dei militari della stazione di Sesto Calende, si sono presentati a casa del soggetto, già noto alle Forze di Polizia, per dare esecuzione al provvedimento restrittivo a suo carico. Dopo essere stato condotto al Comando Provinciale Carabinieri di Verbania per le formalità di rito, l’uomo è stato infine portato alla Casa Circondariale di Verbania, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.