Cronaca

Arrivava a spacciare ai giovani novaresi: 25enne di Varese arrestato

Arrivava a spacciare ai giovani novaresi: 25enne di Varese arrestato
Cronaca 03 Marzo 2016 ore 03:25

NOVARA – Aveva con sé 110 grammi di marijuana, parte dei quali già suddivisi in piccole quantità in involucri di cellophane. E’ stato così arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del comando provinciale di Novara.

A finire in manette è stato un 25enne già conosciuto dalle Forze dell’Ordine, residente nel Varesotto, al quale, al termine della perquisizione personale e domiciliare, è stata rinvenuta la droga.

Si tratta di un risultato che è l’esito di un attento servizio per il contrasto del consumo di droghe leggere tra i ragazzi dell’Ovest Ticino. All’arrestato, che era quindi in trasferta a Novara, è stato trovato anche un bilancino di precisione e altro materiale necessario al confezionamento delle dosi. Il 25enne, dopo le formalità di rito, è stato ristretto nelle camere di sicurezza in attesa del giudizio del rito direttissimo.

mo.c.

 

NOVARA – Aveva con sé 110 grammi di marijuana, parte dei quali già suddivisi in piccole quantità in involucri di cellophane. E’ stato così arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile del comando provinciale di Novara.

A finire in manette è stato un 25enne già conosciuto dalle Forze dell’Ordine, residente nel Varesotto, al quale, al termine della perquisizione personale e domiciliare, è stata rinvenuta la droga.

Si tratta di un risultato che è l’esito di un attento servizio per il contrasto del consumo di droghe leggere tra i ragazzi dell’Ovest Ticino. All’arrestato, che era quindi in trasferta a Novara, è stato trovato anche un bilancino di precisione e altro materiale necessario al confezionamento delle dosi. Il 25enne, dopo le formalità di rito, è stato ristretto nelle camere di sicurezza in attesa del giudizio del rito direttissimo.

mo.c.

 

Seguici sui nostri canali