Aiuti

Assa dona tablet: saranno destinati ai ragazzi dell’ex campo Tav

Sono dieci.

Assa dona tablet: saranno destinati ai ragazzi dell’ex campo Tav
Novara, 21 Maggio 2020 ore 06:48

I dieci tablet acquistati da Assa e consegnati al Comune di Novara sono destinati ai ragazzi delle scuole primarie di Novara che risiedono con le loro famiglie all’ex Campo Tav.

Assa dona tablet al Comune

«Abbiamo prontamente contribuito all’iniziativa promossa dal direttore generale del Comune di Novara – commenta il presidente di Assa, Yari Negri – in quanto riteniamo anche nostra la responsabilità di collaborare con la comunità scolastica che ha dovuto adattarsi al nuovo per gestire una situazione del tutto inedita in cui resta centrale l’educazione e la crescita degli alunni».

«Siamo contenti – prosegue il presidente Negri – che nello specifico i tablet messi a disposizione da Assa servano a garantire l’accesso alla didattica a distanza dei ragazzi delle famiglie che si trovano in particolare stato di necessità e di bisogno in un contesto in cui Assa ormai da anni è operativa compiendo interventi di riqualificazione e messa in sicurezza, arrivando anche a occuparsi, per un periodo, della gestione integrale ordinaria e straordinaria e della manutenzione del verde, impiegando la forza lavoro dei progetti sociali attivati con il Comune di Novara e l’attività volontaria delle Giornate di recupero ambientale con i detenuti della Casa Circondariale».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità