rifiuti

Assa, Yari Negri è il nuovo presidente

Del nuovo Cda fanno parte anche Veronica Bosi e Giovanni Tedesco.

Assa, Yari Negri è il nuovo presidente
Novara, 02 Agosto 2019 ore 12:22

Assa: Yari Negri è il nuovo presidente. Concluso il rinnovo dei vertici: dopo la nomina, mercoledì, del nuovo direttore Alessandro Battaglino, questa mattina sono stati resi pubblici i nomi dei componenti del nuovo Consiglio di amministrazione.

Assa, i nomi del nuovo Cda

Nella mattinata di oggi, venerdì 2 agosto, alla presenza del sindaco Alessandro Canelli, l’assemblea di Assa, azienda partecipata del Comune per i servizi di igiene ambientale, ha rinnovato i componenti del Consiglio di Amministrazione. Presidente è stato nominato Yari Negri, 43 anni, novarese laureato in Economia e commercio, consulente del lavoro e amministratore delegato di una società che si occupa di welfare aziendale. Siedono con lui nel CdA Veronica Bosi, 37 anni, commercialista con studio in città, e Giovanni Tedesco, 55 anni, anche lui novarese, perito industriale, manager di una società nel settore di ingegneria, antincendio e impianti tecnologici ed ex-presidente del Collegio dei Periti industriali della provincia di Novara.

“Competenze e disponibilità ad affrontare le sfide in modo innovativo”

“Ringrazio il CdA uscente per il lavoro finora svolto – commenta il sindaco – e auguro una proficua attività al nuovo Cda, scelto prioritariamente sulla base di criteri che vanno dalle competenze alla disponibilità ad affrontare in modo innovativo le sfide che Assa ha di fronte per il futuro, dall’ulteriore miglioramento del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti all’innalzamento della qualità del decoro urbano, collaborando e relazionandosi in modo efficiente ed efficace con il nuovo direttore Alessandro Battaglino e con l’Amministrazione”.

l.c.

 

 

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve