Assoluzione per tutti gli imputati nella seconda tranche di Rimborsopoli

Assoluzione per tutti gli imputati nella seconda tranche di Rimborsopoli
15 Gennaio 2015 ore 22:02

TORINO – Sentenza di assoluzione, questa mattina, giovedì 15 gennaio, al Tribunale di Torino, per il vicepresidente della Regione Piemonte, Aldo Reschigna, nell’ambito del secondo filone del processo ‘Rimborsopoli’ (definita anche ‘Rimborsopoli bis’), attinente rimborsi fatti da consiglieri regionali.

In questa seconda tranche sono stati assolti “perché il fatto non costituisce reato” anche gli altri indagati.

TORINO – Sentenza di assoluzione, questa mattina, giovedì 15 gennaio, al Tribunale di Torino, per il vicepresidente della Regione Piemonte, Aldo Reschigna, nell’ambito del secondo filone del processo ‘Rimborsopoli’ (definita anche ‘Rimborsopoli bis’), attinente rimborsi fatti da consiglieri regionali.

In questa seconda tranche sono stati assolti “perché il fatto non costituisce reato” anche gli altri indagati.

Oltre a Reschigna, altri 8: Monica Cerutti, Angela Motta, Stefano Lepri, Davide Gariglio (segretario piemontese del Pd) ed Eleonora Artesio (del centrosinistra) e Gianluca Vignale, Giampiero Leo e Fabrizio Comba (centrodestra).

Il gup Daniela Rispoli ha accolto, nel processo con rito abbreviato, la tesi della stessa Procura, per la quale gli episodi di peculato contestati non costituiscono reato per mancanza di dolo. Una proposta, quella dei pm, in linea con la richiesta d’archiviazione che era stata avanzata alla fine delle indagini preliminari. Il gip Roberto Ruscello, però, allora, ordinò di procedere con la richiesta di rinvio a giudizio.

Il 26 gennaio prenderà il via, invece, il processo all’ex presidente della Regione, il novarese Roberto Cota, e a Michele Dell’Utri (Moderati), Angelo Burzi (Progett’Azione), Michele Formagnana (Pdl), Daniele Cantore (Pdl), Alberto Cortopassi (Pdl), Rosa Anna Costa (Pdl), Massimo Giordano (Lega Nord), Roberto De Magistris (Lega Nord), Luigi Cursio (Idv), Giovanni Negro (Udc), Andrea Stara (Insieme per Bresso), Girolamo La Rocca (Pdl), Lorenzo Leardi (Pdl), Rosanna Valle (Progett’Azione), Massimiliano Motta (Pdl), Federico Gregorio (Lega Nord), Riccardo Molinari (Lega Nord), Paolo Tiramani (Lega Nord).

Sull’assoluzione di Reschigna anche il commento del segretario provinciale del Vco del Pd, Antonella Trapani: “E’ una sentenza che, ovviamente, abbiamo atteso con ansia, pur continuando a riporre fiducia nella magistratura, e che accogliamo con grande soddisfazione.  Per quanto ci riguarda la fiducia nel vicepresidente Aldo Reschigna non è mai mancata; a lui e alla sua famiglia va tutta la nostra sincera stima per il momento difficile vissuto con grande dignità, sotto i riflettori di molti che hanno giudicato preventivamente in maniera ingenerosa”.

mo.c.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità