ATC aderisce alla rete territoriale contro le discriminazioni

La decisione è stata approvata nell’ultimo CdA dell’agenzia territoriale per la Casa del Piemonte Nord

ATC aderisce alla rete territoriale contro le discriminazioni
13 Novembre 2018 ore 15:27

ATC entra a far parte della rete territoriale contro le discriminazioni della Provincia di Novara, la decisione è stata approvata nell’ultimo CdA dell’agenzia territoriale per la Casa del Piemonte Nord.

La decisione di ATC

“Un gesto di attenzione verso i nostri assegnatari che a volte vivono situazioni di fragilità e che necessitano quindi di una attenzione maggiore da parte dell’Agenzia e del suo personale – spiega il presidente, Giuseppe Genoni – Con questa iniziativa avremo una attenzione ancora maggiore verso tutti coloro che vivono situazioni di possibile disagio e di discriminazione e potremo confrontarci con le buone pratiche delle altre associazioni e degli Enti che fanno parte della Rete”. Tra gli assegnatari sono particolarmente numerosi i disabili e le persone che vivono situazioni di disagio sociale ed economico, ma il personale di sportello deve confrontarsi ogni giorno anche “altre fragilità” e con possibili discriminazioni riguardanti anche la provenienza geografica, il credo religioso e persino l’orientamento sessuale, segnalazioni con cui il personale di sportello deve confrontarsi quotidianamente. “ATC pur occupandosi di gestione delle case viene a contatto con una realtà sociale variegata e complessa – conclude Genoni – per questo abbiamo scelto di aderire anche noi alla rete contro le discriminazioni”.

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità