Automobilista esce di strada e fugge: raggiunto, oppone resistenza e viene arrestato

Automobilista esce di strada e fugge: raggiunto, oppone resistenza e viene arrestato
Cronaca 05 Marzo 2015 ore 02:38

NOVARA – Un automobilista italiano, lunedì scorso 2 marzo, dopo essere uscito di strada con la propria autovettura e aver impattato contro alcuni parapedonali in corso della Vittoria, si è dato alla fuga a piedi, nel tentativo di far perdere le proprie tracce.

Sul posto sono intervenute immediatamente due pattuglie della Polizia Locale di Novara e l’uomo è stato rintracciato in pochi minuti e riaccompagnato sul luogo del sinistro. Qui ha opposto resistenza nel tentativo di darsi nuovamente alla fuga, procurando lesioni guaribili in pochi giorni a tre agenti.

L’uomo è finito in manette e messo a disposizione dell'autorità giudiziaria. E' anche risultato positivo ai test per l'accertamento della guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.

mo.c.


NOVARA – Un automobilista italiano, lunedì scorso 2 marzo, dopo essere uscito di strada con la propria autovettura e aver impattato contro alcuni parapedonali in corso della Vittoria, si è dato alla fuga a piedi, nel tentativo di far perdere le proprie tracce.

Sul posto sono intervenute immediatamente due pattuglie della Polizia Locale di Novara e l’uomo è stato rintracciato in pochi minuti e riaccompagnato sul luogo del sinistro. Qui ha opposto resistenza nel tentativo di darsi nuovamente alla fuga, procurando lesioni guaribili in pochi giorni a tre agenti.

L’uomo è finito in manette e messo a disposizione dell'autorità giudiziaria. E' anche risultato positivo ai test per l'accertamento della guida sotto l'effetto di sostanze stupefacenti.

mo.c.