Cronaca

Aveva aggredito un passante all’Angolo delle Ore: 6 mesi di reclusione

Aveva aggredito un passante all’Angolo delle Ore: 6 mesi di reclusione
Cronaca 14 Gennaio 2016 ore 20:51

NOVARA – Sei mesi e 15 giorni di reclusione. E’ la condanna inflitta giovedì 14 gennaio, in Tribunale a Novara, al processo con rito abbreviato a carico di Roberto Perotti, il 45enne arrestato la scorsa estate per due volte in pochi giorni. Prima per una rissa, poi per un’aggressione a un giovane del Ghana, che aveva definito ‘sporco negro’. La condanna è in riferimento proprio a quest’ultimo episodio.

Il pm aveva chiesto 7 mesi di reclusione. Il difensore aveva chiesto la concessione di tutte le attenuanti. L’uomo, che per un periodo è stato in una struttura di cura a Bra, è tornato libero proprio in occasione della penultima udienza. Una perizia l’ha considerato non pericoloso.

mo.c.


NOVARA – Sei mesi e 15 giorni di reclusione. E’ la condanna inflitta giovedì 14 gennaio, in Tribunale a Novara, al processo con rito abbreviato a carico di Roberto Perotti, il 45enne arrestato la scorsa estate per due volte in pochi giorni. Prima per una rissa, poi per un’aggressione a un giovane del Ghana, che aveva definito ‘sporco negro’. La condanna è in riferimento proprio a quest’ultimo episodio.

Il pm aveva chiesto 7 mesi di reclusione. Il difensore aveva chiesto la concessione di tutte le attenuanti. L’uomo, che per un periodo è stato in una struttura di cura a Bra, è tornato libero proprio in occasione della penultima udienza. Una perizia l’ha considerato non pericoloso.

mo.c.


 

Seguici sui nostri canali