Bellinzago, la nuova sezione di Materna si farà al Nido

Bellinzago, la nuova sezione di Materna si farà al Nido
24 Giugno 2015 ore 20:04

BELLINZAGO NOVARESE – Ottenuta la concessione dalla Regione per una nuova sezione di materna, l’Amministrazione ha iniziato a cercare una soluzione per la sua concreta realizzazione. Inizialmente si era prospettata l’apertura nel complesso dell’istituto comprensivo, ma dopo una serie di valutazioni era stata ipotizzata, durante un precedente Consiglio comunale, la realizzazione di una struttura in moduli prefabbricati nel parco dell’asilo nido Pastore (lato piazza Gattorno). A questa ipotesi sono seguite alcune lamentele, in particolare da alcuni genitori che hanno sollevato numerosi dubbi. Dubbi raccolti in una lettera approdata anche nel Consiglio comunale del mese scorso da parte di un consigliere di minoranza. Nel più recente Consiglio il sindaco Delconti e l’assessore Mingozzi hanno comunicato in modo definitivo che la nuova sezione di materna statale sarà realizzata nella stessa struttura dell’asilo nido comunale Pastore. Mingozzi ha spiegato che questa scelta è stata condivisa con le insegnanti perché «nessuno meglio di loro può conoscere le necessità dei bambini: alcuni spazi della struttura verranno modificati e ripensati in un’ottica di migliore utilizzo». Inoltre è stata sottolineata l’importanza della «continuità che si verrà a creare tra asilo nido e scuola materna». Il sindaco ha spiegato che la scelta di accantonare il progetto dei moduli prefabbricati, suggerito dall’ufficio tecnico e dall’Amministrazione, «ritenuto comunque molto valido», è stata determinata dal confronto avuto con alcuni genitori durante un incontro.

Matteo Bagnati

BELLINZAGO NOVARESE – Ottenuta la concessione dalla Regione per una nuova sezione di materna, l’Amministrazione ha iniziato a cercare una soluzione per la sua concreta realizzazione. Inizialmente si era prospettata l’apertura nel complesso dell’istituto comprensivo, ma dopo una serie di valutazioni era stata ipotizzata, durante un precedente Consiglio comunale, la realizzazione di una struttura in moduli prefabbricati nel parco dell’asilo nido Pastore (lato piazza Gattorno). A questa ipotesi sono seguite alcune lamentele, in particolare da alcuni genitori che hanno sollevato numerosi dubbi. Dubbi raccolti in una lettera approdata anche nel Consiglio comunale del mese scorso da parte di un consigliere di minoranza. Nel più recente Consiglio il sindaco Delconti e l’assessore Mingozzi hanno comunicato in modo definitivo che la nuova sezione di materna statale sarà realizzata nella stessa struttura dell’asilo nido comunale Pastore. Mingozzi ha spiegato che questa scelta è stata condivisa con le insegnanti perché «nessuno meglio di loro può conoscere le necessità dei bambini: alcuni spazi della struttura verranno modificati e ripensati in un’ottica di migliore utilizzo». Inoltre è stata sottolineata l’importanza della «continuità che si verrà a creare tra asilo nido e scuola materna». Il sindaco ha spiegato che la scelta di accantonare il progetto dei moduli prefabbricati, suggerito dall’ufficio tecnico e dall’Amministrazione, «ritenuto comunque molto valido», è stata determinata dal confronto avuto con alcuni genitori durante un incontro.

Matteo Bagnati

Dai una mano a
Da settimane, i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano, senza sosta e con grande difficoltà, per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio, sull’emergenza Coronavirus. Tutto questo avviene gratuitamente.
Adesso, abbiamo bisogno del tuo sostegno. Con un piccolo contributo volontario, puoi aiutare le redazioni impegnate a fornirti un'informazione di qualità. Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei