Fino alle 22 di domani

Benzinai in sciopero sulle autostrade per due giorni

Per denunciare "la condizione di emergenza economica e sanitaria nella quale continuano a essere lasciate le imprese di gestione".

Benzinai in sciopero sulle autostrade per due giorni
13 Maggio 2020 ore 11:26

E’ iniziato ieri sera, martedì 12 maggio, alle 22 e si concluderà alle 22 di domani, giovedì 14 maggio, lo sciopero dei benzinai indetto dalle organizzazioni Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio. Come riporta LaProvinciadiBiella.it.

Sciopero dei benzinai

Due giorni di sciopero per i benzinai. L’azione ha preso il via ieri, martedì 12 maggio alle 22 e terminerà domani, giovedì 14 maggio alle 22. L’astensione riguarda gli impianti autostradali.

Le due sigle sindacali

Le due sigle sindacali,  Fegica Cisl e Figisc/Anisa Confcommercio hanno indetto lo sciopero per denunciare “la condizione di emergenza economica e sanitaria nella quale continuano a essere lasciate le imprese di gestione. Davvero incomprensibile l’atteggiamento indifferente e sordo del governo, rispetto ad impegni rimasti lettera morta, assunti all’interno di un tavolo negoziale che non si riunisce colpevolmente da oltre un mese. In assenza di un cambiamento di rotta, la protesta e le chiusure sono destinate ad estendersi”.

Chi non ha aderito

Non ha aderito alla protesta la Federazione Autonoma Benzinai (Faib), anche se ha denunciato la situazione molto complicata di molti distributori, per via dei ridottissimi incassi avuti durante il lockdown per l’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei